Slide background

BONIFICA AMIANTO

L’amianto rappresenta un problema sanitario e ambientale che è ancora presente in grandi quantità in molti edifici sia industriali che civili. Il nostro costante impegno nella rimozione di questo pericoloso materiale dalle case e dai capannoni bonifica e rende migliori i nostri ambienti di vita e lavoro.

Caliber è autorizzata dalle autorità competenti a intervenire in presenza di coibentazioni o rivestimenti in amianto friabile utilizzando sistemi di bonifica e procedure in linea con le norme specifiche al riguardo. La nostra ditta è autorizzata ed abilitata a eseguire bonifiche e smaltimenti di manufatti contenenti amianto, intervenendo con addetti alla rimozione in possesso di regolare patentino rilasciato dall'Autorità competente, che li abilita all'esecuzione di tutte le varie fasi d'intervento.

Gli operatori che operano in cantiere sono dotati di tutte le attrezzature e gli indumenti protettivi previsti dalla legislazione vigente a tutela della loro salute. Caliber, iscritta all’Albo Gestori Ambientali, opera con strumenti e attrezzature in linea con quanto previsto dal legislatore, seguendo le procedure idonee per ogni specifico intervento.

Il processo di bonifica e smaltimento delle coperture contenenti amianto prevede un sopralluogo sull’area interessata, per studiare la soluzione che comporti il minor rischio ambientale e di sicurezza personale degli addetti alla bonifica. Qualora fosse necessario, è possibile far analizzare un campione della copertura esistente, per accertarsi della presenza di fibre di amianto.

Si provvede quindi a presentare all’ASL competente le modalità operative dell’intervento, al fine di ottenere l’autorizzazione all’esecuzione. Durante l’intervento nostra cura procedere con attenzione e cautela per minimizzare il rischio di caduta e di rottura delle lastre.

E’ anche possibile eseguire campionature dell’aria per garantire la salubrità degli ambienti bonificati.
Terminata la rimozione, si conferisce il materiale a una discarica autorizzata allo stoccaggio e allo smaltimento del rifiuto. La procedura si conclude dando comunicazione all’ASL competente dell’avvenuto smaltimento e rilasciando una copia del formulario dei rifiuti al cliente.

Una volta ultimata la rimozione, si conferisce il materiale a una discarica autorizzata allo stoccaggio e smaltimento del rifiuto stesso. La procedura si conclude dando comunicazione all’ASL competente dell’avvenuto smaltimento, rilasciando sia alla stessa che al Cliente copia dei formulari

  • My New Slide
  • New Slide
  • New Slide
  • New Slide
  • New Slide